Riprende l’attività ordinaria dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Da lunedì 6 luglio ripartiranno le attività ambulatoriali sospese durante l’emergenza Covid-19 a causa delle disposizioni per la limitazione del contagio. Domani, invece, il personale sanitario inizierà l’organizzazione del servizio.

Una ripresa, come garantisce il Direttore Sanitario Luigi Mandia, che sarà “all’insegna della tutela del paziente e nel rispetto di tutte le normative“.

Per le visite ambulatoriali bisognerà accedere al piano terra del nosocomio rispettando sempre le dovute distanze sociali.

Il personale sanitario, prima di garantire l’accesso alle visite specialistiche, fornirà agli utenti mascherine e gel igienizzante e misurerà la temperatura corporea.

Continueranno a rimanere sospese, invece, le visite ai parenti.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano