Grande successo quello registrato questa mattina dall’iniziativa “Aiutaci ad Aiutare“, organizzata dall’associazione “I Ragazzi del Ponte” che questa volta si sono impegnati a dare una mano al Centro Trasfusionale dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

In tanti hanno contribuito a sostenere una raccolta di sangue straordinaria recandosi a donare presso il presidio ospedaliero pollese.

47 i donatori aderenti, un ottimo dato per il Centro Trasfusionale del “Curto”, diretto dal dottor Carmine Oricchio, che nel corso del tempo si è contraddistinto per una serie positiva di raccolte che hanno permesso di salvare diverse vite umane in difficoltà, soprattutto durante i periodi in cui la carenza di sangue si è fatta preoccupante.

Ed è proprio il dottor Oricchio, oltre ai membri dell’associazione pollese, ad esprimere vivo entusiasmo per l’ennesima buona riuscita della raccolta straordinaria. “Una grande affluenza con 47 donazioni – dichiara il Responsabile del Centro Trasfusionale -. Grazie a tutti, a I Ragazzi del Ponte e naturalmente alle Associazioni AVIS e FRATRES. Dedichiamo questa ottima giornata a tutte le mamme e soprattutto a quelle che lottano per superare malattie importanti. Auguri!“.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*