furto 02 evidenzaContinuano i furti nell’area del Marmo Platano Melandro. Dopo gli episodi verificatisi a Brienza, Picerno, Satriano di Lucania, Castelgrande e Pescopagano, i ladri hanno preso di mira la zona industriale di Tito e un bar situato nella periferia di Picerno.

Nella zona industriale di Tito i ladri sono riusciti ad entrare in tre aziende. Magro bottino, dato che in alcuni casi non hanno avuto il tempo di portare a termine il furto e in altri non hanno trovato contanti o oggetti di valore. In un’azienda di carpenteria i malviventi si sono trattenuti per alcune ore individuando alcune bobine di rame, senza tuttavia riuscirle a portare via a causa dell’arrivo del personale. Poi sono fuggiti riuscendo a sottrarre solamente i soldi dai distributori automatici.

I ladri sono poi entrati in un cash&carry alla ricerca di contanti, ma senza portare via nulla. Anche in questo caso, insospettiti da alcuni movimenti dall’esterno, sono scappati.

A Picerno infine, nei pressi di un distributore, hanno portato via da un bar un cambiamonete con alcune centinaia di euro.

Stando alle immagini della videosorveglianza, i ladri avrebbero agito a volto scoperto. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri.

– Claudio Buono – 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.