L’aeroporto di Napoli è molto più vicino all’area sud della provincia di Salerno grazie alle Autolinee Curcio e grazie alla nuova linea che collega il Cilento, il Vallo di Diano, il Golfo di Policastro e l’area del Tanagro con l’aeroporto di Capodichino.

Le corse di andata e ritorno, che avranno inizio il prossimo 2 maggio, permetteranno a migliaia di utenti di poter letteralmente decollare, considerato che si tratta di un’importante novità per il territorio interessato. Il servizio intende favorire la mobilità dei cittadini dell’area sud della provincia di Salerno.

La Regione Campania ha autorizzato le corse e ha approvato il progetto delle Autolinee Curcio, la storica azienda di trasporti con sede a Polla per favorire il collegamento con l’aeroporto.

Siamo davvero felici e soddisfatti – riferiscono dall’azienda – di poter offrire questa possibilità ai nostri utenti. Riteniamo sia un importante servizio per il territorio”.

Sul sito www.autolineecurcio.it è possibile consultare gli orari e le fermate delle corse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.