I Carabinieri della Stazione di Battipaglia, nella mattinata odierna, hanno arrestato in flagranza di reato il pregiudicato 47enne S.C., dipendente di un locale caseificio ma originario della provincia di Latina.

A seguito di una preliminare attività investigativa, i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare nel corso della quale, all’interno di un mobile della camera da letto, hanno ritrovato e sequestrato una pistola Beretta cal.9 con matricola abrasa, due caricatori e 70 cartucce cal. 9.21.

L’arma e le munizioni sequestrate sono state poste a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per le indagini balistiche.










L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto agli arresti domiciliari a Battipaglia, in attesa della fissazione dell’udienza di convalida.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*