La Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nella serata di ieri, in località Cioffi ad Eboli, ha arrestato G.C., 66enne del posto, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della stessa operazione sono stati denunciati, per concorso nello stesso reato, la moglie e il figlio, già noto alle Forze dell’Ordine per diversi precedenti.

Durante la perquisizione dell’abitazione del 66enne, dentro la lavatrice i poliziotti hanno trovato un borsello con all’interno tre buste in cellophane contenenti, complessivamente, 102,5 grammi di cocaina.

La droga e la somma di 1.550 euro, probabile provento dell’attività illecita, sono state sottoposte a sequestro.

Il 66enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Fuorni e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano