Un rinnovato e rafforzato sostegno alle imprese si è instaurato oggi a Teggiano con l’insediamento del nuovo presidio di Confindustria Salerno presso il Complesso Monumentale della Santissima Pietà. Siglato, quindi, il patto tra Confindustria Salerno e il Comune di Teggiano, che ha messo a disposizione il locale.

Presenti, tra gli altri, alla cerimonia di inaugurazione introdotta dal sindaco Michele Di Candia, Antonio Ferraioli, Presidente di Confindustria Salerno, Annamaria Curcio, Coordinatrice del Raggruppamento Imprese Vallo di Diano di Confindustria Salerno, don Giuseppe Puppo che ha officiato la cerimonia di inaugurazione della sede, Giuseppe Curcio, titolare dell’impresa Curcio Trasporti di Polla, Massimo Loviso, primo cittadino di Polla, Biagio Matera, presidente della Pro Loco di Teggiano, Alfiero Albanese, Direttore della Filiale di Teggiano della Banca Monte Pruno e numerosi esponenti del mondo imprenditoriale valdianese.

Con questa sede vogliamo essere più vicini alle aziende – ha esordito il Presidente Ferraioli – organizzando anche convegni e occasioni di confronto con le imprese. La provincia di Salerno è molto vasta, sono presenti tante belle realtà all’interno di questo territorio e siamo certi che l’inaugurazione di oggi sia fonte di ulteriore sviluppo per le realtà aziendali del comprensorio”.

L’evento odierno è occasione di “avvicinamento dei servizi ai cittadini”, come lo ha definito il sindaco Di Candia ed interessa non solo le aziende del Vallo di Diano, ma tutti i raggruppamenti merceologici della provincia di Salerno.

Per raggiungere risultati importanti occorre la presenza delle tre C – il commento della Coordinatrice Annamaria Curcio –, cioè Condivisione, Confronto e Competenza e l’impegno che prendiamo qui oggi ne è la prova. Agli imprenditori va riconosciuto il coraggio non solo di prendere decisioni, che fa parte del nostro lavoro quotidiano, ma di resistere in un momento così delicato. E’ quindi giusto restare accanto a tutte le aziende offrendo loro maggiore supporto, che è quello che ci proponiamo di fare con la presenza del presidio Confindustria qui a Teggiano”.

Al termine dell’evento si è svolto un breve momento conviviale, con un aperitivo inaugurale.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano