giuseppe rinaldi sindaco montesanoNella seduta di Giunta Comunale del 9 novembre, l’Amministrazione Comunale di Montesano sulla Marcellana, guidata dal Sindaco Giuseppe Rinaldi, ha deliberato l’inserimento di clausole sociali nei bandi di gara per gli appalti pubblici di lavori e servizi.

L’iniziativa fa riferimento all’art. 50 del nuovo Codice dei contratti pubblici.

Sull’iniziativa interviene il Sindaco Giuseppe Rinaldi: “Con questo atto deliberativo verranno promosse, nel rispetto della normativa di settore, clausole relative alla promozione dell’occupazione delle persone con particolare difficoltà di inserimento. È una misura che si configura come contrasto alla disoccupazione e consente, altresì, di impegnare i concorrenti, per il 50% dei lavoratori previsti nell’appalto, a reperire prioritariamente manodopera e maestranze locali, idonee alle mansioni, in stato di non occupazione lavorativa o primo inserimento nel mondo del lavoro”.

Il ruolo degli Enti locali – conclude Rinaldi – in particolar modo in questa fase storica in cui vengono continuamente vessati dallo Stato centrale, di contrasto alla disoccupazione, risiede proprio nel creare le condizioni realisticamente possibili per eventuali inserimenti lavorativi. Abbiamo colto l’opportunità che la nuova Legge Cantone sugli appalti pubblici prevede in modo da porre in atto un ulteriore strumento che vincolerà le imprese vincitrici di lavori ad alta intensità di manodopera ad assumere, prioritariamente e nella misura del 50% degli occupanti previsti, giovani disoccupati di Montesano sulla Marcellana”.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.