Michele Babbino, 41enne di Roscigno, sarà tra i concorrenti de “Il contadino cerca moglie”, reality che andrà in onda nel prossimo autunno su NOVE e che vede protagonisti contadini single da ogni zona d’Italia in cerca di una compagna disposta ad abbandonare la città per trasferirsi in campagna. Ieri, in attesa dell’edizione 2022, Gabriele Corsi ha presentato la puntata casting per presentare i single di questa nuova stagione.

Otto concorrenti con storie differenti, desideri e l’identikit dell’anima gemella che stanno cercando. Tra loro anche il roscignolo Michele che, dopo aver lavorato in fabbrica al Nord, ha deciso di tornare nella sua terra natìa per dare vita alla sua azienda agricola.

Fa il pastore, alleva circa 20 bovini e 70 tra ovini e caprini, e pensa che sia il momento giusto per cercare una donna che voglia condividere con lui una vita semplice, lontano dal caos della città, una vita fatta di amore per gli animali e per la natura. “E’ un lavoro che ti porta a stare da solo – racconta Michele durante i casting -. So che per gli altri faccio una brutta vita, però a me piace. Per me non è un lavoro, ci sono anche delle donne come me, ma chissà dove sono. Mi ha iscritto al programma il mio amico Antonio, dicendomi che sono un tipo da film. Io non volevo iscrivermi e lui lo ha fatto, ma io pensavo fosse uno scherzo“.

La ragazza che viene qui deve avere passione per la natura e per gli animali – dice ancora Michele -. Anche se non sanno cucinare, piano piano impareranno. Mi piacciono le persone semplici, umili. La bellezza deve essere dentro le persone“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.