Gli agenti della Polizia Municipale di Eboli, al comando del Tenente Colonnello Sigismondo Lettieri, hanno scoperto in località Campolongo 15 piante di marijuana coltivate in un terreno di via Tuppi.

Il fondo è di pertinenza di una casa per vacanze di proprietà di un uomo del Napoletano. Dagli accertamenti sembra che il terreno fosse coltivato da extracomunitari, ma si dovrà verificare se il proprietario glielo abbia affittato o se, al contrario, non sia a conoscenza dell’occupazione.

All’arrivo della Municipale i coltivatori del terreno erano assenti. Le piante sono state estirpate e l’area sequestrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*