Trionfa a Bruxelles Luciano Coppola, l’atleta di body building di Sant’Angelo Le Fratte che si è classificato al primo posto nella categoria “Men Physic Class” ai campionati del mondo di body building e Mister e Miss Universo in Belgio.

Una grandissima soddisfazione per Coppola, che si allena nella palestra di Sant’Angelo Le Fratte e a distanza di cinque anni dall’inizio della sua attività nel body building, è riuscito a portare a casa un riconoscimento molto importante. “E’ una grandissima soddisfazione personale arrivare sul podio, specialmente al primo posto – dichiara – Questa vittoria mi rende molto felice, anche perché non è un qualcosa di tutti i giorni arrivare ad un mondiale, confrontarsi con atleti di un certo livello e salire sul gradino più alto. Da cinque anni pratico questo sport e soddisfazione migliore di tutti gli allenamenti e sacrifici non poteva esserci”.

Ma la sua è una vittoria arrivata anche grazie al merito di chi lo segue. “In palestra a Sant’Angelo Le Fratte mi segue Luigi Mastroberti, mentre la preparazione alimentare è curata da Rocco Picerno. Questa vittoria la dedico anche a loro che sono sempre al mio fianco”, ha sottolineato Coppola.

L’evento mondiale si è tenuto presso la prestigiosa struttura del “Luxurios Birmingham Palace” di Bruxelles”, grazie all’organizzazione della storica federazione “World Phisique Federation”. Centinaia gli spettatori paganti e ben 120 atleti provenienti da tutto il mondo, anche dall’Argentina e dagli Stati Uniti d’America. A suon di pose muscolari, tra gli atleti tutti ben preparati fisicamente e determinati per la conquista dei titoli internazionali, ha primeggiato il santangiolese Coppola.

– Claudio Buono –

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano