Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata nelle prime ore della mattinata di oggi, alle 05:01, nel Vallo di Diano ad una profondità di 10 km.

Secondo i dati riportati dall’Ingv, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma è stato localizzato nel comune di Casalbuono.

Non sono stati registrati danni a persone o cose.

Soltanto nella notte dello scorso 27 ottobre si è registrata una scossa di magnitudo 3.8 con epicentro a Padula avvertita in gran parte dei paesi del comprensorio.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.