La Salernitana, squadra di calcio della provincia che milita nel campionato di Serie B, ha fatto richiesta nei giorni scorsi al Comune di Polla di poter effettuare gratuitamente il ritiro pre-campionato della Primavera dal 17 al 24 agosto presso lo Stadio Comunale “A. Medici”.

Il Regolamento comunale che disciplina la concessione in uso dell’impianto sportivo prevede la prestazione di una polizza fideiussoria a garanzia degli eventuali danni arrecati alle strutture, ma in alcuni casi particolari è possibile che la Giunta possa deliberare in ordine all’utilizzo totalmente o parzialmente gratuito degli impianti sportivi e all’esonero dalla prestazione della cauzione.

E così è stato per quanto riguarda il ritiro della Primavera della Salernitana a cui è stato concesso l’utilizzo del “Medici” a titolo gratuito, ma previo pagamento di una quota contributiva di 30 euro per ogni seduta di allenamento in orario diurno. La squadra dovrà assumersi l’onere e la responsabilità di apertura e chiusura dello stadio, della pulizia e della salvaguardia degli impianti e del controllo dell’ordine pubblico, facendosi carico di tutto l’occorrente necessario allo svolgimento dell’attività e rendendosi responsabile di eventuali danni arrecati agli impianti e di danni a terzi.

L’U.S. Salernitana 1919, con il supporto organizzativo dell’A.S.D. Santarsenese e la collaborazione dell’U.S. Pollese, Soccer Academy e S.C. ha inoltre specificato che la formazione Primavera sosterrà il suo ritiro pre-campionato dal 16 al 25 agosto utilizzando anche gli impianti sportivi del comune di Sant’Arsenio. I granatini nel corso del romitaggio svolgeranno due amichevoli: in programma il 19 agosto contro una selezione locale di Polla e il 22 agosto presso lo Stadio Comunale di Sant’Arsenio contro la Juniores del Potenza Calcio.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*