Si è concluso oggi lo stage di judo alla New Kodokan di San Pietro al Tanagro che ha visto una tre giorni dedicata allo studio e all’allenamento.

Presenti circa 60 atleti e 20 tecnici provenienti dalla Puglia, dalla Basilicata e dalla Campania. Presenti, tra gli altri, numerosi campioni italiani, il Delegato provinciale di Salerno, Armando Angellotti, il Presidente del Comitato regionale FIJLKAM Basilicata, Francesco Sciandivasci,  Raffaele Lopardo per l’aggiornamento degli ufficiali gara.

Ospite, inoltre, il campione olimpico Pino Maddaloni che ritornerà ogni mese alla New Kodokan di San Pietro al Tanagro per permettere una maggiore crescita sportiva agli atleti. Maddaloni ha inoltre svolto un piccolo tour nel Vallo di Diano e ha incontrato il Sindaco di Atena Lucana, Luigi Vertucci.

Ogni lezione si è svolta con due ore di studio tecnico e un’ora di incontri tra gli atleti per migliorare l’approccio alla competizione.

Un lavoro durato 12 ore che, come spiegato dal Maestro Pietro Amendola, “ha stremato tutti i partecipanti ma ha regalato grandi soddisfazioni”.

– Claudia Monaco –

 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*