Anche il Meetup Amici di Beppe Grillo – Attivisti Sala Consilina presente oggi a Roma, al Circo Massimo, in occasione di “Italia 5 stelle”, la kermesse del Movimento 5 Stelle per festeggiare il passaggio al governo del Paese.

Antonio Curcio, Giuseppe Di Giuseppe e Mirko Resciniti hanno incontrato gli esponenti del movimento ideato da Grillo ma anche i simpatizzanti provenienti da tutta Italia, esattamente come quando nel 2014 il M5S festeggiò nello stesso posto.

E l’evento odierno è stato appunto occasione per ripercorrere la storia del Movimento attraverso quattro padiglioni che raccontano le origini, le “stelle” nelle istituzioni e le “stelle” al governo, cioè le tre fasi del M5S.

I tre attivisti valdianesi hanno incontrato il Sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico Andrea Cioffi e il Vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, sollecitandolo sulla vicenda dell’ex Tribunale di Sala Consilina.

In merito allo stesso argomento hanno poi consegnato al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede un plico contenente tutta la documentazione relativa al presidio di giustizia soppresso, redatta in collaborazione con l’avvocato Elisabetta Giordano.

“Siamo qui in qualità di attivisti – ha dichiarato Giuseppe Di Giuseppe, raggiunto da Ondanews – ma per la prima volta coscienti che i nostri esponenti sono anche rappresentazione governativa. Quale occasione migliore, quindi, per accendere i riflettori sulla vicenda del Tribunale di Sala Consilina? Abbiamo spiegato al ministro Bonafede tutto l’iter del Palazzo di Giustizia soppresso. Un bel risultato”.

– Chiara Di Miele –

   

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano