raffaele accettaIl sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta, interviene in merito all’incendio, divampato nella tarda serata di ieri in località Scarroni, che ha interessato l’area della ex discarica comunale, attualmente utilizzata come deposito temporaneo di rifiuti ingombranti che periodicamente vengono ritirati e smaltiti dalla società addetta.

Le fiamme sono state domate dai Vigili del fuoco di Sala Consilina, il cui immediato intervento ha evitato danni più gravi.

“Da un primo sopralluogo effettuato – spiega il sindaco di Monte San Giacomo Raffaele Accetta – risulta evidente la natura dolosa dell’incendio appiccato in più punti, anche all’esterno del conteiner, sempre nell’area recintata dell’ex discarica. Si tratta di un gesto gravissimo, ad opera di ignoti, contro cui stiamo provvedendo a sporgere immediata denuncia. Non disperiamo di individuare, attraverso il lavoro delle Forze dell’Ordine e l’ausilio della telecamera di sorveglianza posizionata sul luogo, l’autore di questo atto di inciviltà, dal sapore intimidatorio”.




“Non sarà certo il vandalo di turno a spaventarci – continua il primo cittadino – nè i soliti due o tre sciacalli pronti a godersi lo spettacolo, con tanto di filmino e fotografie, a condizionare la vita della nostra comunità. Chiunque abbia commesso un atto di siffatta gravità, va denunciato e punito per il danno arrecato”.

“Utilizzeremo ogni mezzo a nostra disposizione – conclude Accetta – per combattere questi atti vandalici che un Comune civile e pacifico come il nostro non deve subire né tollerare”.

– Paola Federico –


  • Articolo correlato:

13/05/2017: Monte San Giacomo: in fiamme discarica in località Scarroni. Intervengono i Vigili del Fuoco

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*