Incendio san Giovanni a Piro 8 aprileUn incendio di vaste dimensioni si è sviluppato nel primo pomeriggio di oggi a San Giovanni a Piro, in località Ceraseto, ai piedi del monte Bulgheria.

Complice anche il vento, l’intera area in poco tempo è stata completamente avvolta dalle fiamme alte.

Molte piante di ulivo secolare sono andate distrutte e l’intera vegetazione è stata bruciata: fortunatamente, nessuna abitazione è stata coinvolta dall’incendio.

Sul posto è stato immediato l’arrivo dei volontari del gruppo Lucano della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco che hanno trascorso l’intero pomeriggio a domare le fiamme.

Durante le fasi di spegnimento dell’incendio un uomo dei caschi rossi è caduto e si è lussato una spalla: prontamente è stato trasportato dai colleghi presso l’ospedale “Santissima Immacolata” di Sapri per un controllo ma le sue condizioni non sembrerebbero destare preoccupazione.

Ancora ignote le cause che hanno provocato l’incendio anche se non si esclude la matrice dolosa.

La situazione non è del tutto rientrata e si sta continuando a procedere con le operazioni di spegnimento.

– Maria Emilia Cobucci –

 

Incendio San Giovanni a Piro 8 aprile 2 incendio San Giovanni a Piro 8 aprile 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano