Inaugurata oggi la kermesse “Luci d’Artista” a Salerno nel pieno rispetto delle norme anti-Covid e senza cerimonia.

Alle 16,30 sono state accese le 3 opere rappresentanti le figure mitologiche di Pegaso, Unicorno e Fenice poste nella Villa Comunale di Via Roma e tutte le luminarie delle strade e dei quartieri. Subito dopo è stato acceso l‘Albero Fiorito a Piazza Flavio Gioia mentre alle 17 si è acceso il grande albero di Natale a Piazza Portanova sotto gli occhi del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

Poca la gente che questa sera ha invaso il centro cittadino, scoraggiata anche dalle cattive condizioni metereologiche.

Il Comune di Salerno ha reso noto un disciplinare di accesso e sosta di bus e camper per questa edizione di “Luci d’Artista” e il centro cittadino verrà presidiato dagli organi preposti per evitare assembramenti durante la visita dei turisti.

Anche nelle Piazze della zona orientale di Salerno sono state installate le luminarie: l’albero con luci e stelle nella Piazza di Mercatello, il Cappello di Babbo Natale nella Piazza Caduti di Brescia a Pastena e una scarpa natalizia a Torrione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.