Dalla Costiera Amalfitana al Cilento in auto senza motivo, senza assicurazione e senza patente.

Un 80enne di Maiori è stato fermato dai Vigili Urbani e dai Carabinieri a Marina di Camerota chiedendo di poter raggiungere il centro del paese.

L’uomo avrebbe riportato sull’autocertificazione la necessità di raggiungere il figlio per l’arrivo di un peschereccio.

Dopo accurate indagini delle Forze dell’Ordine è emerso che non era previsto l’arrivo di pescherecci.

L’anziano signore, in evidente stato confusionale, è stato bloccato in attesa dell’arrivo di un’ambulanza che lo ha trasferito presso l’ospedale di Vallo della Lucania.

L’80enne è stato multato.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*