Un gesto solidale da parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni nei confronti di una scuola di Scampia, presa di mira dai ladri qualche settimana fa.

Nella giornata di ieri, infatti, il Presidente del Parco Nazionale Tommaso Pellegrino si è recato presso la Scuola “Eugenio Montale” di Scampia, dove ignoti hanno rubato diversi computer e materiale tecnologico che veniva utilizzato per le lezioni in aula, ma soprattutto utile in questo periodo d’emergenza sanitaria per la didattica a distanza.

Ho portato la solidarietà dell’intera comunità del Parco – dichiara il Presidente Pellegrino – alla bravissima e coraggiosa Preside Paola Carnevale, ai docenti, e ai ragazzi, che sono stati i più danneggiati da questo atto di assoluta vigliaccheria“.

Pellegrino ha così consegnato 3 computer all’istituto scolastico, che verranno adoperati principalmente per le lezioni a distanza.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*