Approvata all’unanimità dal Consiglio regionale della Basilicata una mozione del consigliere Polese e sottoscritta anche dai consiglieri Pittella, Braia, Cifarelli, Trerotola, Acito, Bellettieri e Piro che mira ad un riconoscimento pubblico alla senatrice Liliana Segre.

Appare particolarmente opportuno e urgente in questo passaggio storico – viene evidenziato nel documento – riconoscere alla senatrice Liliana Segre, che ha dedicato tutta la sua vita a diffondere la propria testimonianza presso le più giovani generazioni, una pubblica vicinanza e un moto di solidarietà delle Istituzioni della Repubblica volto ad una chiara presa di posizione in difesa della sua storia, del suo impegno, della sua persona quotidianamente attaccata con intollerabili e gravissime manifestazioni antisemite”.

Con la mozione si impegna il Presidente della Giunta regionale “ad invitare la senatrice Liliana Segre per una visita istituzionale presso la sede regionale in occasione della quale manifestarle pubblica solidarietà a nome di tutti i rappresentanti di questa Istituzione e dei cittadini lucani”.

Inoltre si invita il Presidente della Giunta “a valutare l’istituzione di una Commissione speciale regionale per il contrasto ai fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza”.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*