I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia hanno arrestato il 37enne salernitano P.A. residente a Battipaglia.

L’uomo, con precedenti, è stato fermato ieri pomeriggio mentre percorreva a bordo della sua auto, insieme ad una donna estranea ai fatti, una strada nei pressi dello svincolo autostradale. Gli investigatori, avendo intuito che potesse nascondere della droga nelle parti intime, lo hanno condotto in ospedale. Qui sanitari in modo tempestivo e professionale sono riusciti ad estrargli dal retto un involucro di cellophane trasparente contenente 6 grammi di cocaina in forma solida.

L’immediata perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di quanto necessario per il confezionamento al dettaglio della droga. Gli agenti hanno infatti sequestrato un bilancino digitale e del mannitolo utilizzato per la preparazioni delle dosi di cocaina da spacciare.

Lo spacciatore arrestato è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e sottoposto alla misura precautelare dei domiciliari. Inoltre lui e la donna che era in auto sono stati sanzionati anche per inosservanza delle disposizioni della mobilità previste dalla normativa per il contrasto della diffusione del Coronavirus.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*