Giornata Mondiale per le Vittime della Strada. Fratelli d’Italia: “Necessaria maggiore sicurezza”









































Anche il dipartimento regionale Tutela Vittime di Fratelli d’Italia guidato da Imma Vietri aderisce alla campagna promossa dalla coordinatrice nazionale Cinzia Pellegrino per la Giornata Mondiale in Memoria delle Vittime della Strada in programma domani, domenica 17 novembre.

L’Assemblea Generale dell’ONU ha stabilito di celebrare questa giornata ogni terza domenica di novembre e di dedicarla alle persone che hanno perso la vita, ai loro familiari ma anche per rendere omaggio alle Forze dell’Ordine ed alle squadre di emergenza che quotidianamente si occupano di prevenire l’incidentalità stradale e di prestare soccorso a tragedia avvenuta.










Vogliamo ancora una volta ribadire l’esigenza di garantire più sicurezza e fare prevenzione, argomenti sempre attuali e sui quali tenere alta l’attenzione – ha dichiarato Imma Vietri – La normativa italiana determina delle specifiche risorse economiche da utilizzare per questi scopi, ma il più delle volte i comuni le utilizzano per fare cassa. Inoltre, recentemente il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a seguito di numerose inchieste e moltissimi casi di incidenti mortali, ha disposto regole precise per la realizzazione di guardrail ‘salva motociclisti’ e alle quali gli Enti devono attenersi. Porteremo, pertanto, nei Comuni tramite i nostri eletti una interpellanza-consiglio al fine di verificare l’esatto utilizzo di questi fondi e la realizzazione delle barriere di contenimento”.

– Claudia Monaco –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*