Sono in totale 111 i progetti pervenuti al GAL Vallo di Diano afferenti alle misure di finanziamento che la società consortile ha pubblicato in favore di soggetti privati e pubblici del comprensorio valdianese, per un totale di circa 6,5 milioni di euro richiesti, l’85% dei quali connessi a progettualità di soggetti privati del nostro territorio ed a fronte di una dotazione finanziaria complessiva di circa 3,7 milioni di euro.

La struttura tecnica societaria sta affrontando la delicata fase di valutazione dei progetti pervenuti con dedizione e rigore al fine di poter premiare le migliori progettualità e pubblicare le graduatorie di finanziamento nel più breve tempo possibile, pur scontando una straordinaria complessità delle procedure istruttorie previste dalla Regione Campania/Agea.

Attualmente è stata conclusa l’attività istruttoria del GAL in merito ai bandi 411 e 641 per una valutazione complessiva di 34 progetti presentati, per importi totali richiesti rispettivamente di 1.843.659,06 euro per l’ammodernamento delle aziende agricole ed 1.079.562,05 euro per la realizzazione ed implementazione di attività agrituristiche.

Per procedere alla pubblicazione della graduatoria per le due misure si attende ora la conclusione dell’attività di revisione istruttoria ad opera della Regione Campania. È in pieno svolgimento, invece, la fase di valutazione delle progettualità pervenute sulla misura 6.2.1. per la creazione di nuove microimprese e l’implementazione di imprese esistenti e sulla misura 7.5.1. rivolta in questo caso agli Enti pubblici per interventi con finalità turistico/ricreative.

Nei prossimi 30 giorni verrà definito l’iter istruttorio per entrambe le misure al fine di poter trasmettere le risultanze alla Regione Campania per il prosieguo di competenza e quindi arrivare alla sottoscrizione dei decreti di finanziamento.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*