Furti nelle auto alla stazione di Paestum.Preso di mira il Direttore del Parco archeologico, Zuchtriegel



























Ancora furti ai danni delle auto parcheggiate da turisti e non solo alla stazione ferroviaria di Paestum e nei pressi della nota area archeologica.

Questa volta ad essere stata presa di mira da ignoti l’auto di Gabriel Zuchtriegel, Direttore del Parco archeologico, che dopo aver scoperto il furto ha denunciato quanto accaduto attraverso il suo profilo di Facebook. L’auto era stata parcheggiata nella zona tra la stazione di Paestum e Porta Sirena ed è stata ritrovata con il finestrino ridotto in frantumi per riuscire ad entrare e portare via alcuni degli oggetti presenti nell’abitacolo.

Questa volta è toccata a noi, vetro della macchina rotto, – ha scritto il Direttore Zuchtriegel – ma che diranno i turisti che subiscono episodi del genere e si portano via questo ricordo del sito?“.










Per fortuna nell’auto del Direttore del sito archeologico non vi erano oggetti di valore, quindi i ladri sono andati via quasi a mani vuote. Resta, però, la problematica dei furti nei veicoli parcheggiati in quella zona e soprattutto il grosso danno che arreca al turismo, dato che spesso le vittime sono proprio i visitatori del Parco.

– Chiara Di Miele –

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*