Alla Fieracavalli 2016 di Verona che domenica ha chiuso la 118esima edizione, sono arrivati importanti riconoscimenti per il team dell’azienda Erbanito di San Rufo con la conquista del podio in diverse categorie del campionato riservato ai cavalli.

Dopo le qualificazioni nelle gare regionali e nel campionato Nazionale Italiano e in quello di Coppa Italia, per l’Erbanito arriva un riconoscimento ancora più importante. A Verona, vetrina internazionale nel campo equestre, si è chiusa la stagione agonistica e il giovane Giuseppe Marmo di 6 anni ha portato a casa il titolo di campione italiano WSGA Pony, categoria A1 Pole Bending.

Insieme a Giuseppe Marmo hanno gareggiato alle finali del campionato italiano altri giovanissimi componenti della squadra campana WSGA Pony: Donato Marmo, Michele Gioiello, Antonio Marmo, Marianna Della Rondine, Annamaria Grottola, Fabiana Gravina e Gianmarco Murino, sostenuti e preparati dalla loro coach Emilia Monetta.

Nel campionato Team Penning si è classificato al primo posto nella categoria futurity Antonio Marmo in squadra con Alessandro Tanzillo e Benito Tanzillo. Un primo posto nel campionato italiano categoria youth al trio composto da Mario Petrosino, Domenico Murino e Miriam Longobardi. I tre giovanissimi hanno ottenuto anche un secondo posto in Coppa Italia, nella categoria 9 punti.

– Tania Tamburro – 


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.