Questa mattina l’Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, S.E. Mons. Andrea Bellandi, ha incontrato il Comitato per il progetto di realizzazione della tratta ferroviaria Eboli-Calitri-Pescopagano nella persona del presidente Giacomo Rosa e degli altri membri, Laura Piserchia, Domenica Robertiello e Pietro Calabrese.

All’incontro erano presenti il sindaco di Eboli Massimo Cariello, Michele Di Maio, sindaco di Calitri, Gerardo Venutolo, sindaco di Santomenna, Michele Figliuolo in rappresentanza della Lega delle Autonomie e Vincenzo Marrazzo, presidente dei Distretti Turistici della Campania.

All’Arcivescovo è stato illustrato il progetto e consegnato il documento-dossier “Ferrovia Eboli-Calitri-Pescopagano”.

Monsignor Bellandi ha potuto apprezzare le caratteristiche del progetto e l’utilità di un’infrastruttura che, mai come in questo tempo, può concorrere all’ulteriore sviluppo economico e turistico di un territorio che rappresenta un distretto di indubbio interesse storico culturale. Ha anche ringraziato i primi cittadini e i rappresentanti delle associazioni di categoria interessati dal progetto per l’attenzione che dedicano ai cittadini del comprensorio e per gli sforzi compiuti per superare l’attuale periodo emergenziale ereditato dalla fase acuta della pandemia da Covid-19.

L’incontro si è concluso in un clima di serena collaborazione.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*