Entra di nascosto a casa dell’anziano che assiste come badante, gli copre il volto con un lenzuolo e porta via il portafoglio con dentro 750 euro. E’ quanto accaduto a Villammare, frazione del comune di Vibonati.

Come riporta il giornalista Vincenzo Rubano sul quotidiano “La Città di Salerno”, il 95enne però è riuscito a riconoscere la badante e l’ha fatta bloccare dai Carabinieri della locale Stazione, diretti dal Maresciallo Massimiliano Castelli, che hanno denunciato una 48enne del posto per furto aggravato.

La donna andava a far compagnia all’anziano e lo accudiva per qualche ora. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe entrata all’improvviso senza farsi vedere e avrebbe bendato il 95enne. Dopo è ritornata nell’abitazione avrebbe spalancato le finestre e simulato un furto.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano