Il Sindaco di Buonabitacolo, Giancarlo Guercio, ha scritto al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e ai consiglieri regionali Tommaso Pellegrino e Corrado Matera per informare dei disagi legati ad un guasto della rete idrica.

Il primo cittadino ieri ha dichiarato lo stato di emergenza del territorio e ha informato il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, dopo diversi giorni di disagi legati alla carenza idrica.

“Ho accoratamente richiesto di prendere in seria considerazione il progetto presentato nel marzo 2018 relativo al rifacimento di tutta la rete idrica – spiega Guercio – un progetto realmente importante e utile: con l’approvazione e il finanziamento di questo progetto, molti dei problemi riscontrati negli anni sarebbero definitivamente risolti”.

Nella missiva Guercio sottolinea che i problemi dipendono dalle precarie condizioni della rete idrica, sia della conduttura principale di adduzione, che porta l’acqua dalla sorgente, sia dalle condizioni di alcuni tratti fatiscenti della rete comunale di distribuzione.

“E’ necessario ammodernare tutta la rete idrica e rifare il punto di captazione della sorgente – spiega Guercio – le soluzioni sono state individuate e sono confluite in un progetto già presentato”.

Il primo cittadino ha sottolineato la particolare gravità della situazione e ha chiesto alla Regione di approvare e finanziare il progetto: “Tutta la comunità di Buonabitacolo sarebbe profondamente grata alla Regione Campania, al Governatore e ai nostri Consiglieri regionali”, ha concluso.


  • Articolo correlato:

14/05/2021 – Guasto alle rete idrica di Buonabitacolo, continuano i disagi. Guercio: “Dichiarato lo stato di emergenza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*