carabinieri evidenza autoCarabinieri della Compagnia di Eboli, diretta dal Capitano Alessandro Cisternino, hanno arrestato ieri uno spacciatore di origini marocchine di 69 anni.

L’uomo si trovava in località Campolongo di Eboli e quando i militari dell’Arma lo hanno arrestato aveva appena spacciato hashish a quattro giovani della Piana del Sele che sono stati in seguito segnalati alla Prefettura e che, interrogati dai Carabinieri, non hanno potuto far altro che confessare che la droga gli era appena stata venduta dal 69enne.

Pare che lo spacciatore, che vive in Italia da molti anni, si facesse trovare tutti i giorni lungo un viale nella zona di Campolongo in cui sono presenti molte abitazioni per vacanze e lì i suoi clienti sapevano che avrebbero potuto trovarlo per fare scorta di stupefacenti.

Lo spacciatore marocchino è stato quindi arrestato e condotto ai domiciliari in attesa che si celebri a suo carico il rito direttissimo.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*