vietri partecipata 1Il cittadino al centro delle scelte dell’Amministrazione comunale. E’ questo l’obiettivo che vuole perseguire la piattaforma denominata “Vietri Partecipata“, attivata on-line dall’Amministrazione comunale di Vietri di Potenza guidata dal giovane sindaco Christian Giordano.

Con questa piattaforma i cittadini potranno esprimere il proprio voto in maniera diretta, scegliendo tra le varie proposte che verranno formulate in un sondaggio. La piattaforma, attiva da poche ore, offre già la prima possibilità, quella di votare per due ipotesi di progetto per l’ammodernamento di piazza XXIII Novembre, i cui lavori inizieranno nei prossimi mesi.

Questa piattaforma – ha sottolineato Giordano – darà la possibilità ai cittadini di partecipare in maniera diretta a molte scelte dell’Amministrazione comunale. Con l’attivazione di Vietri Partecipata, realizziamo un altro importante punto del nostro programma elettorale“.

E’ uno straordinario strumento di democrazia diretta – ha continuato – e abbiamo già pubblicato le prime due ipotesi per la votazione del progetto di ammodernamento di piazza XXIII Novembre“.

I cittadini potranno esprimere la loro preferenza rispetto alle due ipotesi di progetto della piazza, realizzate dall’architetto Carmine Fabio: la prima conserva la natura della piazza, in pendenza, la seconda si pone come obiettivo quello di sviluppare la piazza su un unico livello superando la problematica della pendenza.

I lavori per il rinnovamento della piazza rientrano in un gruppo di progetti, tutti finanziati, che si stanno realizzando in tutti i Comuni che fanno parte del “Patto Territoriale Basilicata Nord-Occidentale”.

– Claudio Buono –

vietri-partecipata-3 vietri-partecipata-2

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*