I Vigili del Fuoco di Potenza dalle prime ore del pomeriggio sono stati impegnati in due importanti incendi, il primo in contrada Sgarroni a Tito, mentre il secondo in contrada Piancardillo di Pignola.

L’incendio che ha subito richiesto una maggiore attenzione da parte dei caschi rossi è stato quello di Pignola, infatti diverse squadre sono state dirottate sul posto, tra cui quelle di Potenza, Villa d’Agri e Pescopagano. Presente anche il Direttore Operazioni Spegnimento per un eventuale intervento aereo.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti con tre autopompe e quattro fuoristrada, per un totale di 16 unità.

La seconda squadra impegnata a Tito ha invece operato con un’autopompa ed un fuoristrada per un totale di cinque unità. Sul posto anche i Carabinieri, la Polizia Locale e associazioni di volontariato.

Nessuna tregua per i caschi rossi del Comando provinciale di Potenza. Dal 1° gennaio sono 1330 gli interventi effettuati con varie tipologie, mentre dal tre marzo ad oggi sono più di 100 gli incendi domati.

– Chiara Di Miele –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*