Dopo Piazza San Pietro a Roma (nel 2017) e Assisi (nel 2018) il Presepe della Misericordia per le festività natalizie del 2019 fa tappa nel centro storico di Teggiano.

Il Presepe della Misericordia, donato dall’Abbazia Territoriale di Montevergine, è ispirato alle linee cardine della tradizione napoletana e campana: i volti, le mani ed i piedi delle figure presepiali, realizzate dalla bottega Cantone e Costabile di Napoli, sono in terracotta dipinta e gli occhi in vetro. Le dimensioni dei personaggi raggiungono i due metri di altezza. Questo presepe è ispirato alle “Sette opere della Misericordia“, soggetto di un dipinto del pittore italiano Michelangelo Merisi da Caravaggio, che rivivono nei gesti e nelle espressioni delle 20 statue che compongono l’intera opera.

Il Comune di Teggiano ha fortemente voluto ed infine ottenuto, di intesa con la Regione Campania, che il Presepe della Misericordia trovasse casa per questo Natale in Piazza San Cono a Teggiano. L’allestimento è ancora in corso d’opera, infatti, fanno sapere dalla Casa Comunale, si sta cercando una soluzione per la sistemazione della statua dell’angelo e ci saranno, di contorno, tante luci ed effetti.

Ma non sarà l’unica attrazione del centro storico di Teggiano per questo Natale: il presepe sarà infatti accompagnato da un grande albero di Natale, ma anche da un giardino delle meraviglie allestito per i bambini in Piazza Portello.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*