Dal reality “Love Island” alla laurea in Giurisprudenza conseguita con il massimo dei voti. Così Mary Saporito, 24enne content creator di Petina, ha raggiunto uno dei suoi obiettivi dimostrando a tutti che è possibile studiare e al tempo stesso occuparsi delle proprie passioni o addirittura prendere parte ad un programma televisivo che occupa diverso tempo nella vita dei partecipanti.

“Love Island Italia”, andato in onda nel giugno scorso su Discovery+ e condotto da Giulia De Lellis, ha coinvolto un gruppo di concorrenti (lovers) che hanno vissuto isolati dal mondo esterno in una villa a Gran Canaria, costantemente sotto sorveglianza video. Per sopravvivere serviva essere abbinati ad un altro lover per amore, amicizia o denaro, e così vincere i 20mila euro in palio.

Mary, che sul social TikTok documenta la vita delle sorelle Kardashian, ha partecipato al programma quasi per caso ed è stata selezionata ai casting grazie al suo carattere estroverso ed intraprendente. “E’ stata un’esperienza fuori dal normale, è come se mi fossi sentita in una bolla, isolata dal mondo esterno – ci racconta -. Nel programma ho portato il mood Kardashian che si ricollega a ciò che svolgo su TikTok. Le seguo fin da bambina e mi hanno influenzata parecchio con il loro modo di essere e di porsi. Anche nell’abbigliamento sono estrosa come loro“.

Non a caso Mary, in occasione della tanto attesa seduta di laurea, ha indossato un abito particolare e inusuale ispirato al look delle sorelle americane regine del gossip mondiale e al termine è stata proclamata dottoressa in Giurisprudenza con la votazione finale di 110.Il messaggio che cerco di trasmettere è di vivere tutto a 360° per evitare un domani di avere rimpianti – spiega -. Ragazze, vivete ogni esperienza, non è detto che facendo una cosa ve ne precludiate un’altra. E’ un’età in cui bisogna aprirsi varie strade, opportunità e interessi proprio per capire ciò che ci piace di più“.

Mary Saporito è l’esempio di come nella vita, soprattutto in giovane età, si possano raggiungere i traguardi lavorando sodo e soprattutto mettendo passione in quello che si fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano