Un Natale all’insegna della cura per l’ambiente e della solidarietà per il Comune di Teggiano, che ha messo in campo diverse iniziative per il periodo delle festività.

Ieri, infatti, nel chiostro di San Francesco, si è tenuta l’inaugurazione dei Mercatini di Natale. Presenti per il taglio del nastro, tra gli altri, il parroco di Teggiano don Giuseppe Puppo, il sindaco di Teggiano Michele Di Candia, l’assessore al Commercio Claudia Colitti e il consigliere comunale Conantonio D’Elia.

Il Chiostro del centro storico di Teggiano ha visto anche la partecipazione dei bambini all’iniziativa “Ricicliamo e decoriamo“, che ha previsto l’allestimento di un albero di Natale addobbato con luci e bottiglie di plastica.

L’idea, partorita dall’artista Antonietta Morena e realizzata dall’artigiano Rosario Savino di concerto con l’Amministrazione Comunale che ha messo a disposizione i mezzi materiali per la realizzazione, “ha visto la partecipazione attiva degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Teggiano – ha dichiarato il consigliere comunale Conantonio D’Elia – che sotto la direzione dell’artista Antonietta Morena e del corpo didattico, hanno decorato ogni singola bottiglia di addobbo, per un messaggio natalizio di solidarietà, partecipazione e sostenibilità eco-ambientale”.

All’evento ha aderito anche l’Associazione Meridionale Donne Operate al Seno che, tramite la vendita di palline natalizie rosa, devolverà il ricavato in beneficenza.

A fare da contorno alle iniziative della giornata le statue alte circa 2 metri del Presepe della Misericordia dell’Abazia di Montevergine collocate lungo la piazza che hanno contribuito a immergere i visitatori del centro storico in un’atmosfera di festa.

– Maria De Paola –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*