Ancora un atto di inciviltà e di scarso rispetto per gli animali è quello che si è consumato a Sassano dove sono stati abbandonati diversi cuccioli di cane.

Nei pressi di via Salcinello, in piena campagna, le bestiole sono state abbandonate ad un triste destino e senza nessuna protezione. A fare la segnalazione sono stati diversi cittadini che hanno sottolineato come l’abbandono di cucciolate sia un fenomeno sempre più frequente nella zona: i cagnolini, spesso, vengono abbandonati dopo poche ore di vita in balìa del freddo e del pericolo.

Una situazione, quella denunciata, a cui si aggiungono i diversi episodi di aggressione di alcuni cani di grossa taglia ai danni di alcuni cittadini che sono stati segnalati alle autorità competenti senza successo.

Si tratta dell’ennesimo caso che vede nel Vallo di Diano, purtroppo, il sempre più dilagante fenomeno del randagismo associato alla mancanza di buone pratiche come la sterilizzazione e la microchippatura.

Situazioni a cui si aggiungono, spesso, episodi di violenza nei confronti degli animali: solo qualche settimana fa una volpe è stata brutalmente infilzata ad un palo a Sala Consilina ed una cagnolina incinta è stata ferita con un fucile a pallettoni.

– Claudia Monaco –

  

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*