Altri due casi di contagio da Covid a Sanza tra gli alunni della scuola Elementare.

Primi esiti dei tamponi effettuati sugli alunni di due classi della scuola Elementare “Pisacane” dove nei giorni scorsi erano stati accertati due casi di contagio al Covid. Al momento, dunque, i casi di contagio di alunni sono in totale quattro, in due diverse classi.

A questi vanno aggiunti i già precedenti casi riscontrati in tre adulti dello stesso nucleo familiare. Nelle prossime ore il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito, potrebbe emetter nuova ordinanza, di concerto con l’Asl, per una nuova chiusura della scuola a partire da lunedì 22 novembre, come da disposizioni governative, considerando che al momento in una classe sono ben tre i casi di contagio. Tra gli oltre trenta tamponi effettuati ieri non vi sono casi di positività tra gli insegnanti. Tuttavia nelle prossime ore si procederà a nuovi screening relativi ai contatti diretti dei nuovi casi accertati.

“Esorto tutti al rispetto rigoroso delle norme di contrasto al Covid spiega Esposito – innanzitutto evitando in ogni modo momenti di assembramento. Necessario, inoltre, l’uso della mascherina in ogni luogo, anche all’aperto. Stiamo lavorando con la struttura medica dell’Asl di Salerno, che ringrazio, per arginare prima possibile la catena di contagio. Chiedo a tutti la massima collaborazione. Ai bambini ed alle loro famiglie al momento contagiati dal Covid l’augurio di una pronta guarigione”.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano