Una brutta notizia questa mattina ha svegliato la comunità di Padula. É volata in cielo Suor Maria Alliegro, risultata positiva al Covid-19.

Anima pura, bella, affettuosa, inimitabilecosì la definisce don Giuseppe Radesca -. Non ha mai lasciato la sua missione in India, non ha mai dimenticato la sua comunità. La sua altissima testimonianza di santità e di servizio nella consacrazione religiosa rimarrà ad imperitura memoria“.

Un servizio che ha avuto il coronamento nel dono della vita, in questa tremenda pandemia, accanto a chi soffre. Non si era mai risparmiata prima nelle missioni in America e nel mondo, poi in questa tragedia mondiale.

Oggi entra alle nozze eterne come vergine saggia e prudente – dice don Radesca – e riceve dal Padre la palma di gloria promessa ai suoi figli, martiri della carità“.

Domani sera, sabato 1° maggio, sarà celebrata una Santa Messa in suffragio ore 18.00 presso la chiesa dell’Annunziata di Padula.

– Paola Federico –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano