La diffusione dei contagi da Coronavirus registrata nelle ultime settimane nel Golfo di Policastro ha interessato anche l’ospedale “Immacolata” di Sapri.

Due infatti sono i casi accertati nelle ultime ore presso la struttura ospedaliera tra il personale medico e infermieristico. Nello specifico a risultare positivi al Covid-19 sono un medico e un’ostetrica. Da parte dei vertici dell’azienda ospedaliera già sono state adottate e messe in campo tutte le misure necessarie disposte dalla legge in materia. Tra queste sono previste, dunque, la sanificazione dei reparti e la somministrazione dei tamponi per tutti i contatti di caso del personale risultato positivo al Coronavirus.

“Per quanto riguarda il personale sanitario, medico e infermieristico – ha dichiarato il Direttore Sanitario Rocco Calabrese –  nel caso in cui sia asintomatico o in attesa di tampone deve continuare regolarmente a prestare la sua attività, secondo quanto previsto da un dispositivo di legge adottato lo scorso mese di marzo“.

Oltre però alla positività di tre componenti del personale sanitario, sono stati riscontrati anche due casi positivi tra i pazienti presenti all’interno del nosocomio. Per uno è stato predisposto il trasferimento presso la propria abitazione, per l’altro invece è necessario il trasferimento presso una struttura Covid.

– Maria Emilia Cobucci –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano