La Giunta della Regione Campania, nella riunione di oggi, ha approvato il Piano Socio-Economico con lo stanziamento di 604 milioni.

Nei tempi più rapidi saranno pubblicate le procedure operative per accedere alle misure del Piano. In queste ore è in corso la definizione della platea dei beneficiari e un sistema di accesso che sia il più rapido possibile.

Ricordiamo che tra le misure principali assunte dalla Regione si segnalano un contributo alle famiglie con disabili, le pensioni al minimo portate a 1.000 euro per due mesi, un contributo di 2.000 euro alle imprese commerciali, artigiane e industriali, il bonus a professionisti e lavoratori autonomi, quello alle aziende agricole e della pesca e lo stanziamento di 30 milioni di euro per il comparto del turismo.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*