Si registrano altre due vittime in Basilicata per il Coronavirus.

I due decessi riguardano un 85enne di Potenza e una 62enne di Moliterno. Entrambi i pazienti da diversi giorni erano ricoverati nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale “San Carlo” del capoluogo lucano.

La prima vittima per Coronavirus in Basilicata risale al 22 marzo ed è un 77enne di Marsicovetere. Poi il 26 marzo il decesso di un 80enne di Potenza che era ricoverato in terapia intensiva, il 27 marzo l’80enne di Spinoso. Sabato la quarta vittima, una donna 86enne di Paterno mentre ieri un noto commerciante 54enne di Potenza.

Per quanto riguarda i guariti, dopo l’operaio di Matera, è guarito anche un docente dell’Università della Basilicata, che era in isolamento domiciliare nella sua abitazione di Potenza.

Oggi pomeriggio la task force della Regione Basilicata aveva fatto sapere che i casi di contagio da Covid-19 in regione erano 210 su un totale di 1833 tamponi effetuati ed analizzati.

– Claudio Buono –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*