Oggi pomeriggio, in videoconferenza, la Giunta comunale di Ottati, guidata dal sindaco Elio Guadagno, ha deliberato l’atto di indirizzo politico al Responsabile dell’Area Finanziaria, Raffaele Fasano, affinché predisponga con urgenza ogni atto dovuto per riconoscere un incentivo a tutti i commercianti che, per effetto dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 e 22 marzo hanno dovuto temporaneamente sospendere la propria attività (bar, ristoranti, parrucchieri ed altri).

Un contributo economico per loro, – spiega il sindaco Guadagno – che consenta di affrontare le spese di questi giorni, che copra i costi sostenuti senza aver incassato nulla. Non un contentino, ma un sostegno a coloro che, a nostro avviso, sono già definibili eroi prima dell’emergenza, e che successivamente a tutto ciò dovranno aprire nuovamente la saracinesca, con un’esperienza in più nel cassetto e l’entusiasmo di un tempo. Forza Ottati. Ce la faremo!“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*