La Provincia di Salerno prosegue i lavori del complesso scolastico ricadente nel comune di Contursi Terme.

Sono state ultimate le strutture – precisa il Presidente Michele Strianese – e sono in corso le lavorazioni per le tramezzature interne, di predisposizione infissi esterni e di realizzazione degli intonaci interni ed esterni. In parallelo si sta procedendo anche con la realizzazione delle canalizzazioni/condotte degli impianti elettrico, idrico e termico“.

L’edificio ospiterà due diversi indirizzi dell’Istituto di Istruzione secondaria superiore “E. Corbino“, composti da 30 aule e 10 laboratori oltre ai 6 uffici amministrativi di direzione, consentendo di risparmiare esborsi in fitti per la Provincia di Salerno. Il complesso scolastico include anche un auditorium.

I lavori sono coordinati dal settore Edilizia scolastica e Patrimonio diretto da Angelo Michele Lizio con il supporto del Consigliere provinciale delegato all’Edilizia scolastica, Antonio Sagarese.

Questo di Contursi è un cantiere molto importante che non solo tutela il diritto allo studio dei nostri giovani – sottolinea Strianese –, ma promuove anche sviluppo e occupazione nei nostri territori in un momento particolarmente delicato come questo. Inoltre, l’emergenza epidemiologica in corso ha colpito molti comparti, tra cui tutto il mondo della scuola, con problemi enormi ricaduti soprattutto sugli studenti. A loro, alle loro famiglie e a tutta la comunità scolastica, formata dai dirigenti scolastici, dagli insegnanti e tutti gli operatori della scuola, va la nostra vicinanza. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare attenti alle esigenze concrete dei nostri territori. Il diritto allo studio è uno dei diritti fondamentali individuati dall’UE e tutelarlo è una nostra priorità soprattutto ora“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*