I Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza hanno eseguito una serie di controlli finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati predatori, dello spaccio di sostanze stupefacenti soprattutto nei luoghi di aggregazione per i giovani.

L’operazione ha consentito ai Carabinieri di denunciare un 28enne a Potenza per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato trovato in possesso di un involucro contenente 7 grammi di hashish.

A Paterno di Lucania, un 44enne del posto, è stato denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcol. All’uomo è stata ritirata la patente di guida e il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Denunce per guida sotto effetto dell’alcol anche per un 57enne di Pignola e un 55enne di Tito.

Inoltre, sono stati segnalati alle competenti Autorità Amministrative per uso personale di stupefacenti, 11 persone residenti a Viggianello, Francavilla in Sinni, Chiaromonte, Lagonegro e in provincia di Napoli.

Nel dettaglio, sono 9 le persone denunciate dal Comando di Potenza per delitti e contravvenzioni, 11 segnalate alla Prefettura per uso di stupefacenti, 12 persone controllate agli arresti domiciliari, socialmente pericolose e sottoposte a misure di sicurezza e ben 31 grammi di stupefacente segnalato.

I militari hanno inoltre elevato 48 contravvenzioni quantificate in una somma di circa 6mila euro, sequestrato 2 auto e ritirato 8 patenti di guida e carte di circolazione.

– Claudia Monaco –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*