La senatrice del Movimento 5 Stelle Felicia Gaudiano si esprime in merito alle assunzioni del personale amministrativo e scolastico che ha iniziato il percorso lavorativo durante l’emergenza Covid. I contratti di lavoro prevedevano il termine a dicembre 2021, ma sembra ci siano azioni risolutive di continuità.

“Grazie al nostro impegno ci sarà la proroga dei contratti Ata – dichiara Gaudiano – . 400 milioni di euro per dare continuità ai contratti di docenti e Ata assunti per l’emergenza Covid. Il personale amministrativo e ausiliario arruolato nel corso della prima fase pandemica perché contribuisse alla riorganizzazione didattica durante il periodo emergenziale continuerà a lavorare nelle nostre scuole. Prorogare i contratti per i quali la copertura era prevista fino alla fine del 2021 equivale a garantire un efficace funzionamento della scuola”.

Felicia Gaudiano afferma che il lavoro svolto dal gruppo in Senato consentirà a oltre 30mila operatori di continuare a prestare servizio negli istituti scolastici.

Nel momento in cui la pandemia rialza la testa, occorre dare segnali di stabilità a tutto il sistema scolastico – conclude Gaudiano -. Il personale assunto per l’emergenza pandemica è essenziale per sdoppiare le classi, attuare il distanziamento, prevenire i contagi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano