Lo scorso 11 luglio la Coordinatrice Nazionale per la Strategia delle aree interne, Sabrina Lucatelli, ha firmato il decreto di approvazione del Preliminare di Strategia del Vallo di Diano.

Lo stesso è stato inoltrato ufficialmente alla Comunità Montana Vallo di Diano  in qualità di Ente Capofila dell’area.

“Esprimo a mio nome e dei 15 Comuni una grande soddisfazione per il risultato raggiunto. L’approvazione del Preliminare rappresenta un riconoscimento all’intero territorio, ai giovani, agli studenti, ai dirigenti e docenti scolastici, agli imprenditori ed imprenditrici, alle associazioni culturali ed ambientali, ai cittadini tutti che nell’arco di tempo di due anni hanno partecipato attivamente con interessanti contributi – ha dichiarato il presidente Raffaele Accetta. 

“La coesione territoriale, sia dal punto di vista istituzionale che sociale, ha rappresentato il punto di forza del Preliminare di Strategia – ha sottolineato – Il cammino verso la Strategia di Area inizia da oggi ed avrà la caratteristica ancora una volta della condivisione e dell’ inclusione“. 

“I temi individuati sono stati definiti significativi non solo per la Strategia di Area, ma perché realisticamente riconosciuti come temi di sviluppo territoriale – ha concluso – Un ringraziamento ulteriore va a tutti i sindaci del comprensorio e ai rappresentanti istituzionali, ai referenti ministeriali e regionali, Gerardo Cardillo e  Simonetta Volpe, nonchè all’Ufficio di coordinamento della Strategia d’ Area diretto da Michele Rienzo“. 

– redazione – 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.