Si è svolta ieri pomeriggio, presso il ristorante Borgo Lucano ad Atena Lucana, la X Assemblea dei soci del Circolo Banca Monte Pruno che quest’anno compie 10 anni di vita, tutti trascorsi all’insegna di una tenace attenzione verso il territorio e di un incisivo impegno sociale e culturale. Costola importante della Banca Monte Pruno, il Circolo presieduto dal dottor Aldo Rescinito ha incontrato i soci per tracciare il bilancio delle attività svolte nell’ultimo anno alla presenza del Consiglio di Amministrazione, del Direttivo, dei dipendenti dell’istituto di credito e di numerose autorità.

Al tavolo dei lavori assembleari, coordinato dal responsabile della Comunicazione della Banca Antonio Mastrandrea, hanno preso parte lo stesso Presidente del Circolo, il vicepresidente Luigi Macchia, il Presidente della Banca Monte Pruno Anna Miscia e il Direttore Generale della Banca Michele Albanese. Dopo i saluti del Presidente Miscia, che ha sottolineato l’intensa azione messa in campo dal Circolo, Aldo Rescinito ha illustrato in una relazione il resoconto di tutte le attività svolte nel 2016. “Questa assemblea – ha affermato il Presidente del sodalizio – è un momento importante della nostra storia, perchè 10 anni fa celebrammo la nascita del Circolo dietro la spinta di Michele Albanese che ci è stato sempre vicino accompagnandoci costantemente in un lavoro di squadra“.

I soci, all’unanimità, hanno in seguito approvato il bilancio consuntivo 2016 e quello preventivo relativo al 2017. Emozionante il momento in cui il CdA del Circolo ha conferito al Direttore Albanese la carica di socio onorario. “Nessuno 10 anni fa – ha dichiarato Albanese – avrebbe immaginato di ritrovarsi oggi davanti ad una realtà come questa. E’ un’avventura nata perchè avevamo bisogno di organismi validi che ci affiancassero e dopo 10 anni siamo tutti qui perchè siamo riusciti a creare qualcosa di importante anche per merito del dottor Rescinito, entusiasta, tenace, vicino e attento non solo al Circolo ma anche alla Banca“.

In conclusione, prima di un momento conviviale, sono state consegnate per il nono anno consecutivo le borse di studio ai laureati e diplomati nell’anno 2015/2016, figli di soci o dipendenti. Questi i nomi dei giovani premiati: Silvana Sica, Vanessa Ciancio, Roberto Landi, Morena Romano, Ilenia Landi, Grazia Petraglia, Paola De Siervi, Grazia Gregorio, Chiara Feola, Filippo Crisci, Simona Biscotti, Martina Iannuzzi, Giuseppe Rosso, Maria Virginia Aliberti, Alessandra De Simone, Angelo Villari, Federica Cinitiempo, Giulia Russo, Anna Gaeta, Angela Iannuzzi, Ileana Maffia, Angela Maffia, Sebastiano Greco, Deborah Cirigliano, Emiliano Mastrolia e Francesco Vertucci.

– Chiara Di Miele –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/790301627814222/” width=”700″ height=”450″ onlyvideo=”1″]


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*