Ancora un traguardo centenario nel Cilento, che si riconferma terra di longevità e di buone pratiche per condurre una vita sana. Pochi giorni fa, infatti, la comunità di Felitto ha festeggiato i 100 anni di Luciano Lascaleia, nato il 13 dicembre del 1921.

Doppi festeggiamenti, dunque, per l’arzillo nonnino cilentano che nella stessa giornata ha celebrato anche il suo onomastico. Per lui un vero e proprio corteo fino al Monumento dei Caduti e alla presenza dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale Combattenti.

Il sindaco Carmine Casella e l’Amministrazione comunale per la felice occasione hanno donato a nonno Luciano una targa ricordo.

Una vita ricca di amore e soddisfazioni, vissuta pienamente e costruita con il duro lavoro e la dedizione alla famiglia e al suo paese – dichiara il primo cittadino -. Ti auguriamo che possa per altri 100 anni insegnarci a vivere, come ora, con umiltà, serietà e una giusta dose di caparbietà“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano