carabinieri evidenzaEra da poco passata la mezzanotte quando quattro persone, un uomo e tre donne, di 52, 25, 23 e 21 anni, originari dell’hinterland napoletano, sono stati arrestati per furto.

I quattro malviventi, infatti, si erano introdotti in un campeggio di Capaccio da cui avevano portato via suppellettili e oggetti di vario genere per un valore di diverse migliaia di euro, dandosi alla fuga a bordo di una macchina.

Accortosi del furto, il proprietario del campeggio ha lanciato l’allarme, ma i malviventi a bordo dell’auto hanno tentato di investirlo.

Dopo varie ricerche, l’uomo e le tre donne sono stati fermati e arrestati con l’accusa di furto dai Carabinieri di Capaccio. I quattro rimangono ora rinchiusi nella camera di sicurezza della locale  caserma in attesa del processo per direttissima che si svolgerà nella giornata di oggi.

– Mariateresa Conte – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*