Foto “La Città di Salerno”

E’ stata ritrovata  lungo il litorale di Paestum la carcassa di un delfino gigante in stato di decomposizione nei pressi del molo Sirena.

Lo riporta il quotidiano “La Città”. Il cetaceo rinvenuto sulla battigia è un esemplare di circa 300 chili e, in base ai primi accertamenti effettuati, sarebbe morto da circa una settimana. La carcassa è stata avvistata al largo e trascinata dalle onde sulla riva del litorale di Capaccio Paestum.

I bagnanti hanno allertato la centrale operativa dell’Ufficio Circondariale di Agropoli. I militari della Guardia Costiera hanno avviato le procedure per il recupero del delfino e il successivo smaltimento.

– Filomena Chiappardo –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*